martedì 22 luglio 2008

Un altro blog contro Apple

Succede abbastanza spesso che chi capita su questo blog commenti dicendo «Oddio, l'ennesimo blog che si scaglia contro la povera e piccola Apple! Debbo fare qualcosa per aiutare Steve Jobs ad arrivare alla fine del mese: mi compro subito un altro iPod e dieci canzoni a caso dall'iTunes Store (speriamo che mi capiti Gigi D'Alessio!)».

Ironia a parte, è una cosa che effettivamente capita, e va bene così: libero di parlare io, liberi di parlare tutti. Mi è venuta, però, la curiosità di cercare questi altri blog contro Apple. E queste sono state le parole parole che ho dato in pasto a Google: blog contro apple. Solo che probabilmente Google non funziona molto bene e non sono riuscito a trovare un granché. In mezzo al mucchio di notizie e articoli (Mtv contro Apple, LG contro Apple e perfino Apple contro Apple), l'unico blog che ho trovato tra i risultati è stato proprio no-apple.blogspot.com. Per la cronaca, all'ottavo posto in prima pagina.

Ora, visto che io non sono capace a cercare e sono anche piuttosto pigro, mi aiutereste a trovare altri blog che scrivano contro Apple?

Buona ricerca a tutti.

12 commenti:

Andry (il famoso anonimo buonumoristico) ha detto...

Eh, ma purtroppo sono in pochi ad odiare la Apple, caro mio, FATENE UNA RAGIONE! ;)

freeloader ha detto...

non ho mai scritto ma ho sempre letto con piacere questo blog. Complimenti all'autore!
Caro andry, te ne potrei portare a decine di persone che "odiano" apple. La cosa più bella di quell'azienda è che riesce a far credere all'acquirente che tutto quello che fanno è necessario, tutte le cazzatine sono indispensabili, senza pensare che non puoi personalizzare assolutamente nulla e poi, cazzo quanto so fichi!
ma per piacere, sono un'azienda e in quanto tale sono una squadra di squali pronti a sbranare i tuoi soldi e in effetti fanno pagare tutto tanto, o no? solo le cuffie dell'ipod (qualità pessima) 30 euro. Ma scherziamo?
Apriamo gli occhi!
ultima cosa, i mac user sono dei malati cronici. Scrivo anche io nella piattaforma blogo, melablog.it fa il 60% di noref (utenti che scrivono www.melablog.it nel loro prezioso safari) su 60.000 uteni di media...roba da feticisti.
Bella vita, schiavi della mela!

Andry (il famoso anonimo buonumoristico) ha detto...

Però, devi dire che anche la Microsoft è "un'azienda e in quanto tale, una squadra di squali pronti a sbranare i tuoi soldi" perchè sennò ti rido in faccia... ;)

Andrew NoApple ha detto...

Ringrazio freeloader del commento (e comunque le cuffie dell'iPod non sono così malaccio, solo che a 10 euro le trovi con la stessa qualità della Philips). Comunque anch'io seguo melablog.it giornalmente.

Rispondo ad Andry: è ovvio e banale che Microsoft agisca in maniera esclusivamente capitalista e le critiche alle sue manovre e ai suoi prodotti le puoi trovare in ogni dove (dai un'occhiata ai blog dedicati a Linux). Dopotutto questo blog si chiama No Apple. Avere un blog No Microsoft sarebbe troppo facile.

Comunque non sono d'accordo che un'azienda in quanto tale sia da assimilare a degli squali. Preferisco pensare che anche per chi è a capo di un'azienda ci siano delle scelte, e che tali scelte possano essere motivate dalla passione per il proprio lavoro prima che dal puro profitto.

Enrico ha detto...

Provato con http://www.google.it/search?num=100&hl=it&newwindow=1&rlz=1B3GGGL_itIT214IT214&q=%2Bblog+%2Banti+%2BApple&btnG=Cerca&meta= ?

freeloader ha detto...

Hai ragione andrew, anche io spero che tutto sia governato da passione e scelte giuste. Io sono un utente linux, e qui si potrebbe aprire un capitolo di insulti contro di me, ma lo sono perchè mi piace poter aiutare nel mio piccolo (non sono infatti un programmatore) lo sviluppo di qualcosa di condiviso, di fatto "da e per gli utenti", una piattaforma totalmente customizzabile per le proprie necessità.
In più ho un notebook da quasi 4 anni e con linux è ancora una scheggia.
Microsoft è uguale ad Apple, niente da eccepire e conservo sempre l'xp sul mio pc per emergenze o quant'altro e devo dire che ho firmato la petizione per non farlo uscire fuori produzione.
Al di la di tutto, non ce l'ho con Jobs o Gates ma vorrei solo che nessuno mettesse i paraocchi come un cavallo e vedesse solo apple o microsoft, prendiamo quello che di buono c'è ma non mangiamo tutto perchè a volte prendiamo anche la merda.

Andry (il famoso anonimo buonumoristico) ha detto...

Sia chiaro, io uso prodotti Apple tipo Mac e iPod perchè mi piacciono, non perchè sono un fanatico, magari la maggior parte degli utenti Mac è così, che ne sai!

freeloader ha detto...

è vero che non si può e soprattutto non è giusto generalizzare ma le esperienze più vicine mi hanno fatto credere questo e purtroppo sono tanti.
La mia non è un distruggere fine a se stesso ma è un tentativo di far riflettere, di confrontarsi. Credo che anche Andrew non scriva per il gusto di prendere per il culo apple e i suoi utenti ma scrive, ironicamente, quella che è la realtà e offre così uno spunto di riflessione.

iMaccanici ha detto...

Eccolo, si chiama iMaccanici.org
:-D

Andrew NoApple ha detto...

@iMaccanici, cosa intendi con "Eccolo" ?

macraiser ha detto...

http://blog.libero.it/melamenteassorto/

Andrew NoApple ha detto...

Interessante il blog di macreiser, anche se trovo deplorevole l'abitudine di fare copia e incolla di articoli apparsi altrove e coperti da copyright.