venerdì 3 luglio 2009

Soft

Apple bandisce dal suo AppStore la discussa applicazione "Hottest Girls": «Per masturbarsi, i nostri clienti dovranno aspettare il prossimo Keynote».

1 commento:

Anonimo ha detto...

:)