giovedì 11 settembre 2008

Ricomincia la rincorsa

Era prevedibile: il nuovo iTunes blocca iPhone e iPod Touch sbloccati. Niente paura, la soluzione è prossima e sarà efficacie come al solito.

Nel frattempo ecco come deve essere andata l'ultima riunione in casa Apple a proposito dei terminali sbloccati.

- Steve... Sì, ecco... è che...
- Cosa?, diavolo di un mac!
- È che l'hanno sbloccato di nuovo.
- L'iPhone dici?
- Sì, Steve, l'iPhone. E anche il Touch.
- Cacchio, ma non possiamo portarli in tribunale?
- Non saprei, dovremmo chiedere all'ufficio legale e...
- Magari denunciamo tutti quelli che lo sbloccano, no?
- Ehm... beh, non saprei... insomma in fin dei conti ce li hanno pagati...
- Sempre con questa storia della proprietà privata, ma non l'avevano abolita?
- No, Steve. Solo in Cina.
- Quelli sì che sono bei posti!

4 commenti:

eXWare ha detto...

Bella:)

Anonimo ha detto...

Mi dispiace ma la proprieta' privata in cina e' ora sancita nella costituzione....

a22ure (eXWare) ha detto...

@ anonimo
...così i nuovi yellow ricchi possono dormir sicuri tra i loro averi e riscuotere gli affitti dei loro megacondomini straripanti di poveracci!

Andrew NoApple ha detto...

Comunque sono sicuro che in Cina, almeno nella MainLand, almeno la terra e le abitazioni non sono contemplate nel concetto di proprietà privata.
Pur andando abbastanza spesso ad Hong Kong, provo sempre un certo senso di timore ad attraversare il confine che divide l'ex protettorato britannico dalla terra di Mao.