mercoledì 13 maggio 2009

Dignità morsicata

Apple chiede a Melamorsicata di cancellare alcuni articoli su sblocchi e altro, pena l'esclusione dal programma di affiliazione. Melamorsicata non ci sta e che vada al diavolo il programma di affiliazione.

Per lo meno tra passione e fanatismo ci è rimasta un po' di sana dignità.

24 commenti:

TroUblE ha detto...

La Apple qst volta è caduta fin troppo in basso. Allora Microsoft ke dovrebbe dire? Si trovano centinaia di migliaia di articoli ke parlano di come crackare Windows, evitare sorprese scomode ecc...

Prima schifavo Apple, ora di più.

Anonimo ha detto...

Per me Apple ha fatto bene. Anzi benissimo.

Non mi pare che vedo pubblicita' di Microsoft su siti che parlano di come craccare Windows.

Se vuoi la mia pubblicita', devi sottostare ad alcune regole di buon senso. Punto. Brava Apple.

E' un po come se su Canale 5, Sony decidesse di pubblicizzare alcuni CD e - allo stesso tempo - qualcuno si mettesse a fare un servizio su come scaricare illegalmente quel CD. Se fossi Sony, immediatamente toglierei quella pubblicita'...

MacRaiser ha detto...

http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=68932

Anonimo ha detto...

MacRaiser,

parli di lucchetti di qua, lucchetti di la e poi COSTRINGI chi ti vuol rispondere a registrarsi sul tuo sito....

faBIO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MacRaiser ha detto...

"L'identità è data dal coraggio di essere quello che si è e dal rispetto profondo per la propria vita e dal giusto valore che le diamo. E allo stesso tempo l'identità è l'unica vera fonte di potere degli esseri umani. Solo se si ha un'identità si può cambiare il mondo, apprezzare la vita, capire cos'è." (Sabina Guzzanti)

Anonimo ha detto...

Voglio poter esprimere le mie idee senza registrarmi su MILLE site rompiscatole come quelli di Libero & co. che poi ti mandano palate di merda ogni due secondi....

MacRaiser ha detto...

"L'erba voglio non cresce nemmeno nel giardino del re." - Antico proverbio italiano

Qwerty ha detto...

Anonimo, ti obbliga a registrarti così può agevolmente censurare sul nascere gli interventi che non gli vanno a genio. Altro che fesserie sulla libertà.

MacRaiser ha detto...

La libertà è un fatto dell'intelligenza: ed è quella che dipende da questa, non l'intelligenza dalla libertà. (Curzio Malaparte)

faBIO ha detto...

E se poi continui, previo minaccia, ti mette anche nella sua lista nera. Non permettendoti neanche di spiegarti. Quindi, se è vero quello che dice Curzio...

MacRaiser ha detto...

Intervengo per rettificare le bugie che Fabio continua a spacciare in giro sulla sua bannazione dal mio blog.

Fabio dovrebbe ben sapere che le bugie hanno le gambe corte, quindi dovrebbe prudentemente astenersi dal dirle. Evidentemente, pero', la tentazione e' troppo forte, per chi non ha altri argomenti, se non quelli che l'ingiuria e la menzogna forniscono tanto a buon mercato. Peccato che siano merci altrettanto deperibili.

La reale sequenza degli eventi e' questa:

a) Fabio ha INSULTATO gli utenti Windows frequentatori del mio blog, chiamandoli "utenti-scimmia".
http://blog.libero.it/melamenteassorto/commenti.php?msgid=5852574&id=81819#comments
Alcuni hanno ovviamente protestato, oltretutto.

b) Fabio e' stata ammonito a smettere di INSULTARE chi non la pensa come lui e chi usa altri sistemi operativi, pena la bannazione dal mio blog, che ha questa unica regola: "In questo luogo non sono ammessi l'insulto o la calunnia nei confronti di chicchessia. Tutto il resto e' libero".

c) Fabio s'e' bellamente strafregato del mio avvertimento e ha continuato imperterrito ad INSULTARE gli utenti Windows chiamandoli "lobotomizzati".
http://blog.libero.it/melamenteassorto/commenti.php?msgid=6066569&id=81819#comments

d) Fabio e' stato conseguentemente bannato.

Questi sono i fatti e chiunque puo' verificare.

Se Fabio trae piacere dall'autoproclamarsi santo protettore e martire in nome della liberta' di dare della "scimmia lobotomizzata" a chi la pensa in modo differente, faccia pure. Frega assai. L'importante e' che le sue bugie vengano smascherate. Carta canta.. come sempre.

Last, but not least, chiedo davvero scusa ad Andrew per questo off-topic assoluto. Capisco che parlare di Melamente Assorto sia irresistibilmente attraente per alcuni (che evidentemente non hanno di meglio da fare, durante la giornata), ma rivolgo un caldo invito a Fabio e a tutta la sua combriccola di amici (alias compresi) a trovarsi delle occupazioni piu' edificanti ed utili. Garantisco che, a parte loro, ben pochi seguono con tale partecipazione le sorti del blog di MacRaiser.

Qwerty ha detto...

"Fabio e' stata ammonito a smettere di INSULTARE chi non la pensa come lui" da che pulpito... "Succede solo da McRaiser's!" (Antico slogan pubblicitario)

faBIO ha detto...

Sì, carta canta. Infatti chiunque può andare a vedere il livello di intolleranza del buon MacRaiserr nel suo spazio. Certo, prima te lo dice qualche volta che scrivi cose che a lui non piacciono (dicendo che insulti altri utenti che pensano diversamente), poi semplicemente ti banna.
Niente di preoccupante ovviamente!
Nel mio caso, perchè diedi scherzosamente e con molta ironia (evidentemente non aveva voluto capire - e comunque tutt'ora lo rifarei) dell'utente scimmia a tutti quegli utenti che cliccano sui vari IE, MSN, ecc, propinati a pagamento in tutti i pc-windows-style, senza pensare che possa esserci di meglio e gratis. ..da lì, anche lobomotizzati (da Bill ovviamente). Ironia.

Invece Lui, (nonostante lo spazio sia suo), può permettersi di "offendere" gli utenti ad es. quelli Apple, con aggettivi studiati a DOC, tipo "zeloti" e "buontemponi" (riferendosi in particolare a un utente specifico) o "frequentatori di siti macentrici" ecc, ecc....
Queste non sono palesi prese in giro (e per chi non ha ironia in corpo) potenziali offese?
Lui sì, che dimostra un comportamento di alto stile.


E poi, tutti questi utenti scontenti e indignati di cui parla quel buontempone di MacRaiser, strano che proprio solo nel suo spazio non siano (a mia memoria) saltati fuori allo scoperto. Ovunque nella blogosfera trovi persone che non vedono l'ora di attaccare qualcuno (a parole scritte ovviamente) anche solo perchè non gli va a genio una frase letta. Da Lui invece tutto in privato. Forse ha consigliato anche a loro di non essere offensivi e al contrario mio, si sono così diligentemente astenuti di farlo pubblicamente. Chissà.

;-)

MacRaiser ha detto...

@ Fabio & Qwerty: Quando avrete "ironicamente" smesso di raccontar panzane, andate pure a controllare le rispostacce che hanno dato iBarrack e Magdalene57 a Fabio. I link li ho incollati. Per il resto, mi pare che ci sia qualche problema di sintassi/grammatica che andrebbe corretto, prima di effettuare ardite analisi logiche e lessicali. Credo che chi sfoggia con noncuranza la discutibile disinvoltura di scrivere "a DOC", scambiandolo per "ad hoc", dovrebbe saggiamente astenersi dal dare lezioni sull'argomento: "cos'e' un insulto" a chicchessia.

Detto questo, ripeto: sono lusingato dal vostro spasmodico interesse per il mio blog, ma se leggerlo vi provoca un tale nervosismo e risentimento, vi suggerisco di evitarlo. Ne guadagnerete certamente in salute voi e chi vi sta accanto.

faBIO ha detto...

Certo che voler SEMPRE avere ragione deve essere dura!
Immagino anche per chi ti sta attorno.

Hai sopra-lincato due post a cui dovrebbero fare riferimento risposte di persone che "hanno protestato" contro quanto detto da me, ma dove leggi le proteste? Cosa ti stai inventando? Poi sono io che dico panzane?! Assurdo voler SEMPRE avere ragione. E meno male che "carta canta"!! Nel primo post, Magdalene57 è intervenuta prima di me e basta (quindi non si lamenta affatto di quello che ho detto) di iBarrack nemmeno l'ombra; nel secondo post, gli interventi dopo il mio, sono due di iBarrack e uno di Magdalene57. Fine. Per inciso in NESSUNO di questi tre loro interventi si leggono rispostacce - come vuoi far credere tu - a quello che avevo scritto. E' evidente che nessuno, almeno pubblicamente, si è risentito di quello che avevo scritto. Palle, le tue!

Quando poi il professore del web di turno, arriva a correggere gli errori e a "tirare le orecchie" su 4 righe scritte in pochi minuti, in pausa caffè e senza rileggere, penso proprio che il professore del web di turno non abbia più di che discutere a riguardo. Com'è che fa il gatto, si arrampica sugli specchi? Purtroppo a lavoro non ho tempo di stilare statistiche, scrivere post estenuanti con palese e strabordante voglia di esaltare le "folle" di lettori con, a volte, annessi copia&incolla da altri siti. Questo lusso non ce l'ho.

Mi dispiace per chi, leggendo ha dovuto tradurre il mio Italiano sbagliato.

Guarda che a volte, ammettere di nOn avere ragione ne guadagnerebbe certamente la tua salute e di chi ti sta accanto.Prova.

Inutile poi che perdi tempo a ripeterti, almeno nel mio caso è difficile che mi troverai tra i tuoi IP assidui.

Ciao a tutti.

MacRaiser ha detto...

Chiunque, qualora fosse interessato alla querelle (cosa della quale dubito), puo' controllare il tono delle loro risposte nei tuoi confronti. Magdalene in particolare, riferendosi al tuo definire gli utenti Windows "lobotomizzati" ti ha scritto:

"magdalene57 il 10/12/08 alle 12:00 via WEB
... posso ringraziare pure io? ..ecchecavolo!!! :-)"

E ti garantisco che si e' limitata parecchio, perche' sa che non permetto insulti sul mio blog. Altrimenti un bel "vaffa" te lo saresti beccato per direttissima.

Contento adesso? Se non ti basta, ti faccio rispondere direttamente da lei. In pubblico. Fossi in te, pero', mi risparmierei questa ennesima figura di tolla.

faBIO ha detto...

Quindi, di tutte le persone indignate/arrabbiate/offese che avrebbero protestato con forza contro il mio intervento - ironico - si è giunti alla conclusione che è solo una la persona ad "essersela presa". Poi era così indignata, che alla fine
del suo "sfogo" ha fatto anche la faccina che sorride (classico smile di simpatia più che di dimostrazione d'offesa).

Va bhè, :-)

MacRaiser ha detto...

Ancora?? Il commento di Magdalene era rivolto a ME, padrone del blog e chiedeva sardonicamente il permesso di "ringraziarti" per i tuoi insulti. Quindi lo smile e' rivolto a ME, non a te. Basta leggere, per capire il senso.

Ecco.. ora che hai fatta l'ennesima figuraccia, ti rinnovo il suggerimento: lascia perdere questa polemica inutile e autolesionista. Hai preso un granchio, tutto qui. Niente di grave, capita. Inutile incaponirsi: incartatelo e portatelo a casa senza troppe storie e pensa ad altro. Ne trarremo tutti vantaggio.

lucien ha detto...

MacRaiser, avendo letto i vari passaggi, ed avendo visto il genere di "offesa" di Fabio, che ritengo illustrativa e sintetica di tante altre espressioni e/o risultati di sondaggi tra gli utenti PC (spesso definiti utonti), perché normalmente hanno un grado d'accettazione della qualità, basso, una minore pretesa della stessa, una preparazione media in tema informatico inferiore e spesso il termine "scimmia" si usa per definire sinteticamente uno status e non per volere offendere o essere razzisti anche in altri ambiti, oltretutto un blog indipendente, non è una testata giornalistica, non è quello di una Corporation, non è un sito istituzionale, ma qualcosa di più vicino a quello che ti passa per la mente senza i vincoli di particolari filtri, d'altronde molte verità escono grazie ai blog realizzati da chi riesce a guardare oltre il proprio naso.
Certamente, tu MacRaiser, hai una preparazione media ben superiore ad ogni tipo di utente informatico, ma hai agito come una Multinazionale, bannare chi disturba, perché è questa la sensazione che hai provato, tolleranza zero, e manca poco che ti dica che ritieni stupidi gli utenti Mac perché spendono qualche Euro in più a comprare PC con il marchio della mela, quindi, un termine o più espressioni possono esprimere lo stesso significato se si vuole essere maligni nell'interpretarle.

MacRaiser ha detto...

Scrivi sciocchezze, Lucien. Ma quale multinazionale del piffero: io ho agito come un anfitrione che, nel corso di una discussione, vede un ospite insultare gli altri suoi ospiti; che lo invita a smetterla immediatamente, senza essere ascoltato, e che di conseguenza lo mette alla porta. Il mio blog non e' il parlamento: e' casa MIA e vi si rispettano le mie regole, punto. Non vi sta bene? fatevi i vostri blog e non rompete l'anima.
Quanto agli insulti, ne avrei diversi molto, molto "illustrativi" in mente, coi quali apostrofarti. Essendo romano, sono un'autorita' in materia, credimi.. ma non li uso per scelta: scelgo di rispettare gli altri come persone pur (se non concordo) attaccando senza pieta' le loro opinioni, punto e basta.
Sul mio blog "scimmia lobotomizzata" e' un insulto. Sul tuo no? Ottimo, allora usali sul tuo, questi termini "illustrativi".. sei liberissimo di farlo; ma non pretendere di venire a casa mia a dettare le tue regole, perche' non caverai un ragno dal buco.

lucien ha detto...

Scusa, non ho capito, rispondi da incazzato, e visto che sono a casa tua mi vieni pure a dare lezioni? Prendendo spunto dal topic, "Stai morsicando la Dignità".

macraiser ha detto...

Prima di tutto, incazzato sarai tu. Secondo: hai scritto una serie di corbellerie sul mio blog e io ti ho corretto, tutto qui. E difatti mi par bene che, nel merito della sagace osservazione da te sollevata: "MacRaiser = multinazionale", hai saggiamente desistito. Terzo: morsicare per morsicare, tanto vale farlo alla lingua (o alla tastiera) prima di scriverle, queste brillanti trovate.

faBIO ha detto...

Inutile parlare con il "padrone".
Tanto la ragione la pretende.
Sia dentro casa "sua" che fuori.


Secondo me c'è qualcosa sotto.

Ciaooo