lunedì 26 maggio 2008

Scioglievolissimevolmente, ovvero: Bruciori di MagSafe

Unsafe Magsafe - Foto di blue_jEnnesimo caso di MagSafe che si rompe: non per uno strattone (in quel caso si stacca e basta, come promesso dalla pubblicità) ma per un colpo di calore. Il malcapitato ha inviato l'immagine al blog MelaBlog chiedendo lumi. Il noto blog dedicato ai fan della mela ha risposto che deve rivolgersi al servizio assistenza Apple o a un riparatore autorizzato. E fin qui ci arrivavo anch'io.
Il difetto del MagSafe è documentato e ci sono innumerevoli casi di gente che esaurita la batteria non ha potuto usare più il computer, che se lo usi per lavorare ne ricevi un notevole danno economico. Nulla di nuovo sotto il sole, quindi. La cosa interessante, però, viene fuori leggendo i commenti: mentre il post dice che Apple sostituisce gli alimentatori difettosi «senza se e senza ma» (cito testualmente) molti lettori lamentano invece una certa difficoltà a farsi cambiare l'accessorio (che poi accessorio non è in quanto vitale per il funzionamento).
Ai consigli che MelaBlog dispensa agli sfortunati possessori di una MagStufetta (come se fosse colpa dell'utente!) voglio aggiungerne qualcuno per essere sicuri che il MagSafe non vi dia noie. Carta e penna e annotate:

  • usate il vostro portatile Apple solo su superfici ignifughe
  • evitate ambienti di lavoro in cui la temperatura superi i 12° C
  • non usate il portatile per più di dieci minuti continuati
  • prima di usare il computer immergete per mezz'ora le mani in acqua e ghiaccio: ricordate di asciugarle!
  • quando sbuffate per un qualsiasi motivo fatelo in direzione del connettore: lo aiuterà a raffreddarsi
  • emigrate in Norvegia
  • tenete sempre a portate una livella e un righello: vi aiuteranno a inserire il connettore nella giusta posizione

PS. È divertente cercare Magsafe su Flickr o su Google (senza altre parole chiave!) e vedere che molte delle foto sono di connettori danneggiati dalla propria scioglievolezza.
PS2. Qualche mese fa a Londra in quasi ogni fermata della Tube c'era la pubblicità del MagSafe con il PC Guy ingessato sulla sedia a rotelle e il Mac Guy in piedi a fianco sano come un pesce. Forse dovrebbero rifarlo con il Mac Guy ustionato.

7 commenti:

faBIO ha detto...

Complimenti!

Dopo diversi mesi che scrivi vedo che qui non è camiato nulla.
La solita disinformazione.
Le solite stupidaggini.
La solita goccia gialla nel mare blu con la speranza di cambiargli colore.

I soliti - per te - luoghi comuni.

Ma non ti sei stancato?

Di sicuro sono stanchi / annoiati / smaronati gli utenti che passano di qua,considerando anche che in tanti mesi che scrivi non hai accumulato uno straccio di "fidati", "appassionati" a riguardo.

Non ti sorge un dubbio?
Non è ora di cambiare aria?

Uno dei pochi e che sempre di meno, passa di qua. fabio.

Anonimo ha detto...

bhè fabio..non è proprio cosi..la differenza tra un mac user e una persona normale ( sottolineo normale,senza considerarsi qualcosa-user) è proprio questa..ovviamente non pretendo tu capisca,ma posso solo dirti,che io sono uno che passa di qui ogni tanto,e non mi smarono,non mi annoio,anzi..mi vien da ridere a crepapelle sapendo dell'esistenza della apple-setta e dei suoi devoti adepti,ma sopratutto non mi stanco di sentire una voce fuori dal coro..(o dal gregge?..)..

P.s. roba da matti..ci mancavano pure le sette informatiche in italia..


marco

faBIO ha detto...

Ammesso che tu, marco, non sia il proprietario del blog e non mi sorprenderebbe, mi chiedo: chi ha parlato di setta?

Ti senti forse escluso?

Io non ne faccio parte.

Puoi benissimo avere un apple e godere dei suoi privilegi senza cadere nelle stupidaggini post-iPod e nelle stupidaggini alimentate da blog inutili (in quanto NON costruttivi) come questo e o come il tuo messaggio che in fondo non dice nulla se non provocare qualcuno (me) a fondo perduto.

Inoltre, ribadisco l'inutilità di questo blog considerando il seguito assai esiguo di persone che scrivono.
Ci sarò un motivo?
Saranno in migliaia al giorno che leggono e basta?

Capisco per altro, che puoi anche non capire un altro punto di vista fuori dal gregge.

fabio

Anonimo ha detto...

se vuoi credere che io sia il proprietario del blog fai pure..hai postato un commento provocatorio anche per chi legge,(a fondo perduto?)affermando che gli utenti che passano sono stanchi,smaronati,e annoiati..in quanto lettore del blog,ho risposto al tuo commento,aggiungendo una mia visione personale del tutto..ti spiego anche perchè ho scritto apple-setta e i suoi devoti..tempo fà ho chiesto un consiglio su un problema ad un macbookpro in un noto forum di macuser,specificando il problema,specificando che il mac era della mia ragazza,e aggiungendo una critica al problema che si era presentato..la critica (in sintesi..2000 euro,4 volte in riparazione in un mese senza esiti positivi,mac farlocco di bassa qualità hardware) critica fatta al mac in questione e non a tizio,caio,sempronio..si è scatenato un putiferio allucinante,mi hanno mandato a cagare non so quante volte,non ho nemmeno replicato alle offese infieritemi,semplicemente,l'ho chiusa li,e arrivederci e grazie,in quanto ho capito,che il dialogo con questi personaggi era un'utopia..da allora ho guardato altri forum macuser,giusto per vedere che aria tirava..ed ho scoperto che quelli che mi hanno risposto,non erano isolati pazzi invasati fanatici, ma quasi tutti i forum mac/apple e i loro frequentanti avevano questa linea di sberleffo,superiorità,etc..etc..
verso chi ha un pc non apple,o verso chi la pensava semplicemente in modo diverso da loro..già il fatto in sè, di basare "ideologie", su di un prodotto commerciale,è da servizio sanitario nazionale,se aggiungi anche la visione totalitaria, l'attaco precoce gratuito verso chi lamenta qualsivoglia "difetto" di tale prodotto, e la chiusura totale verso qualsiasi tipo di critica costruttiva (parlando sempre di macchine informatiche)..bhè..secondo me arriviamo a robe da camicia di forza..ti dirò di più, personalmente ritengo che il SO della apple sia tra i migliori SO esistenti, ergo non sono una persona che fà parte di tutto questo grande macello pro/anti, ciò di cui mi meraviglio e critico (esistendone i presupposti) sono il modo di pensare da "setta" dei macuser, e la loro visione totalitaria del tutto,basandosi su assurde affermazioni,oltremodo deliranti..suppongo esistano anche proprietari di mac,a cui non gliene pò fregà na cippa di tutte queste discussioni,evadendole,ma personalmente, io, in rete non ne ho trovata una che non faccia parte di questa "setta" o affermi la propria fantomatica "superiorità"...e tu scrivendo ciò che affermi,non mi pare non ne faccia parte..nello specifico:

-Puoi benissimo avere un apple e godere dei suoi privilegi senza cadere nelle stupidaggini post-iPod e nelle stupidaggini alimentate da blog inutili..

* sono pienamente d'accordo con te,ergo,non capisco il tuo commento iniziale,che sembra alimentare suddette "stupidaggini",ovvero le discussioni in questione

- il tuo messaggio che in fondo non dice nulla se non provocare qualcuno (me) a fondo perduto

* perdonami,ma il tuo messagio non sembra da meno,e ari-perdonami non vedo la costruttività delle tue affermazioni

- Inoltre, ribadisco l'inutilità di questo blog considerando il seguito assai esiguo di persone che scrivono

* perdonami nuovamente..ma non ne capisco il senso..se uno non interviene scrivendo castronerie,il blog è inutile? ergo dovrebbero chiudere tutti i blog che non hanno commenti?

- Capisco per altro, che puoi anche non capire un altro punto di vista fuori dal gregge

* forse dovresti auto-girarti tale affermazione

conclusione :

fai tu...

P.S. se ti ho offeso in qualche modo,ti chiedo scusa..ma voglio confidare nella tua intelligenza,e sono pronto a qualsiasi dialogo civile,qualora tu lo voglia intraprendere..anche se eviterei volentieri..vista l'inutilità di fondo..

marco

Andrew NoApple ha detto...

Carissimi. Qualche precisazione.
I lettori non sono molti: circa un centinaio di contatti giornalieri, o almeno questo è quello che dice Google Analytics. Riguardo i lettori fidati, invece, sono circa l'80% del totale.

Per Fabio. Dubito si possa classificare questo blog come disinformazione: per tutto quello che dico fornisco il collegamento alla fonte da cui ho attinto (non mi invento niente). Per il resto è banale che ci siano opinioni personali per un semplice motivo: si tratta di un blog e nulla di più. Per il resto leggo sempre i tuoi commenti, anche se a volte ripetitivi.

Per Marco. Grazie per l'appoggio. E comunque in fin dei conti Apple non è così male (anche se ultimamente mi sto innamorando di tutta la serie Eee).

Anonimo ha detto...

andrew infatti ho scritto che secondo me il SO apple è
tra i migliori,ho delle mie personali idee su coerenza
livello qualitativo hardware/prezzi attuali, ma le tengo
per me,in quanto mie considerazioni personali,i miei
commenti erano incentrati sui macuser selvatici.. ci tengo a
specificare,che se ho commentato fabio,non è stato per
iniziare un qualsivoglia scontro gratuito,anche se magari può sembrare
tale,ma semplicemente perchè (forse mi sbaglio) ho avuto la sensazione
di riavere di fronte i personaggi totalitari e chiusi,
di cui sopra,per via della "forma" del suo commento,e volevo
dire la mia in merito,in quanto da lettore del blog,
mi sono sentito chiamato in causa..sono sicuro
che anche fabio,ha capito ciò che ho scritto e il perchè l'ho scritto,
come sono sicuro che la diatriba se cosi si può chiamare,
tra me e fabio sia già bella e chiusa..spero condividerà ciò..





marco

faBIO ha detto...

Ora, non sto qui a snocciolare i vari argomenti uno a uno. Certamente posso dire di non andare in giro a cercare "da dire" con utenti non apple ecc..
Non mi interessa.
Trovo più costruttivo parlarne.
Ovviamente ognuno ha le proprie esperienze, le mie sono che uso apple dal 96, windows per forza a lavoro (ma su piattaforma apple) e da un anno a questa parte provo di tanto in tanto ubuntu. Inutile fare statistiche di quale sia il migliore, o meglio il peggiore.

E vero che è pieno di mac-user sbruffoni, tediosi e che sanno tutto loro, accade anche nei negozi apple dove è pieno di commessi che ti guardano con un'aria "superiore".. però questo si è accentuato molto dal periodo post-iPod. Periodo che ha visto per altro una notevole transumanza di utenti windows. I forum pre-iPod erano decisamente più tranquilli, educati e soprattutto si notava più competenza. Oggi è pieno di gente che chiede dove collegare il cavo usb dell'iPod e come si fa il copia incolla su osx dandoti subito dopo del cretino se usi altro.

E' così.

Purtroppo non si torna indietro, anzi penso che più si andrà avanti e peggio sarà(almeno da questo punto di vista).

Per contro ci sono un sacco di utenti windos o forse anche linux che hanno un atteggiamento altrettanto "stupido" rispetto agli utenti apple che vengono definiti snob a priori, superficiali, attenti alla moda o al colore del computer, senza sostanza insomma.
Poi ci sono quelli che scrivono - a mio avviso - tanto per scrivere e perchè gli hanno dato la possibilità di farlo senza censura con il risultato di leggere un sacco di cose di parte, omettendo quello che fa comodo o scomodo. Francamente non ho mai trovato UN solo blog che parlasse male o contro apple in maniera equilibrata e intelligente.
E in fondo qualcosa si troverebbe da dire!!
Si leggono - quando va bene - solo cose inesatte atte a screditare ma non in maniera costruttiva.
Almeno io le percepisco così ed è per questo che rispondo in maniera da essere definito classico mac-user.

Magari se si leggesse qualcosa di più costruttivo....

fabio