lunedì 17 agosto 2009

Morti di fame

Apple è la prima della classe per quanto riguarda i profitti che, ci tengo a ricordare, derivano direttamente dalle tasche dei suoi utenti. Cito testualmente:

«Per ultimo, non si può negare che avere a listino un solo prodotto, escludendo l’azienda dalle fasce più basse del mercato, consente costi operativi sensibilmente ridotti concentrando gli sforzi su prodotti con maggiori margini di guadagno.»

Ecco spiegato il trucco! I poveri e i morti di fame non sono degni di entrare nel mondo dorato della mela! Che aspettate? Smettete da dar da mangiare ai vostri figli e comprate piuttosto un iPhone.

1 commento:

faBIO ha detto...

La http://www.bang-olufsen.com/ - ad esempio - pensi che pensi alle fascie più basse del mercato? E Leica? E Poliform? E tanti, tantissimi altri??

Su, dai.